venerdì 31 dicembre 2010

auguri! auguri! auguri!

buon anno a milano e a te. buon anno a babbi, mamme, zii e zie. a mia sorella. ai bimbi morbidi. ad allegra, a bianca, a maria! buon anno cari amici che cucinate per noi, che portate le pizze a casa nostra e mi telefonate per sapere come va. buon anno nuovi amici che avete cambiato la mia vita e buon anno, cari vecchi amici che siete rimasti. buon anno a chi dice sempre la verità e alle persone tristi. per quel che mi riguarda l'anno prossimo ti sposerò, imparerò un lavoro nuovo, imparerò a suonare il basso, a ballare il tip tap, a stare a casa da sola. e, soprattutto, a camminare in giro per la città come adam green. buon anno anche a te, adam green. auguri.

lunedì 27 dicembre 2010

ti adoro, bambino con il naso a banana!

* l'amore *


* quando te ne vai *


* le mie velleità *


* chi ben comincia... *



venerdì 24 dicembre 2010

quando imparavo i testi delle canzoni a memoria...


... un brindisi a quei tempi. e anche a questi.

domenica 19 dicembre 2010

è natale...


... un piccolo babbo appeso
e il bambù, così agghindato, s'è offeso.

mi vengono meglio le rime o le decorazioni?

"ah l’inferno sono gli altri l’inferno sono gli altri"








venerdì 17 dicembre 2010 - virginiana miller

sabato 18 dicembre 2010

giovedì 16 dicembre 2010

ron mueck, two woman, 2005 - brooklyn museum


... ovvero: non tutte le persone che incontri sono simpatiche. 
ehnnò.

domenica 12 dicembre 2010

is this happiness?

*grazie*

sono circondata dai regali di *a...
e chi se l'immaginava quando, qualche mese fa, l'ho aggiunta a i miei siti?


sgranocchio i suoi dolcetti olandesi (li sgranocchio tutti...). vengono da qui, anto? :)
leggo "io sono paranoico" di Dennis Diclaudio (e scopro di soffrire di TUTTI i disturbi ansiosi. tutti. anche di un paio di disturbi dissociativi, psicotici, della personalità, sessuali e del sonno). 
sfoglio il libro dei grandi contrari filosofici, sorrido, e stasera guardo l'urlo.


ma soprattutto vivo in uno stato di beatitudine perpetua. 
(quasi, quasi vi pago se mi fate lavorare per sempre)


... il punto è questo: che cosa ho fatto per meritarmelo? forse non lo merito?
come farò a sdebitarmi? riuscirò mai a sdebitarmi? 


caro babbo natale, per quest'anno sono a posto così.


(la foto viene da questo sito)

giovedì 9 dicembre 2010

martedì 7 dicembre 2010

shhhh!!!




... t's, oh, so quiet
It's, oh, so still
You're all alone

And so peaceful until...

You ring the bell, bim bam
You shout and you yell, hi ho ho
You broke the spell...

sabato 4 dicembre 2010

GOOD TIMES FOR A CHANGE


... So for once in my life
Let me get what I want


(grazie *a)

mercoledì 1 dicembre 2010

photoshop sarà la mia rovina

s'io fossi un affresco, un acquerello, un carboncino... un timbro!


riuscirò mai a smettere? eheheheheheheheheh... no.

martedì 30 novembre 2010

mi piaci, chloë sevigny




buona fortuna a tutte le altre!

(c'è un'intervista su D, carina, ché se dio vuole esce "My son, my son what have ye done?" e pure "Mr. Nice")

suicidarsi a 95 anni è prodigioso

<< "Scendi da lì" dice Clarissa. Parla adagio e a voce alta, come se si rivolgesse a uno straniero. Richard annuisce e non si muove. La sua testa devastata, battuta dalla luce del giorno è geologica. La sua carne è raggrinzita e piena di cicatrici, percorsa da solchi, come una pietra del deserto. 
Dice: "Non so se posso affrontarlo, sai. La festa e la cerimonia, e poi l'ora dopo e l'ora dopo ancora." 
"Non devi andare alla festa. Non devi andare alla cerimonia. Non devi fare niente." 
"Ma ci sono ancora le ore, no? Una e poi un'altra, passi una e poi, mio Dio, dopo c'è l'altra. Sono così malato."
"Hai ancora delle giornate buone. Lo sai che è così."
"Non veramente. E' gentile da parte tua dire così, ma è un po' di tempo che lo sento, che si chiude intorno a me come la bocca di un fiore gigantesco. Non è un'analogia peculiare? E' così che sembra, però. Ha una certa inevitabilità vegetale. Pensa alle piante carnivore. Pensa ai kudzu capaci di soffocare una foresta. E' una specie di progresso succoso, verde, rigoglioso. Che spinge verso... Be' lo sai. Il silenzio verde. Non è buffo che anche adesso sia difficile dire la parola 'morte'?">> (dal libro di Michael Cunningham, "Le ore")

1915-2010
beffardo e stupefacente Mario Monicelli
(che mi guardi con quegli occhi lì)

lunedì 29 novembre 2010

"Non andate a vedere gli spettacoli di quello lì!", tuonò il vescovo.


... invece io ci vado eccome!

Tutto merito della dolce Giulia, che mi ha invitato alla prima de "Il Mare", di e con Paolo Poli. La settimana prossima, all'Elfo Puccini. Evviva!

sabato 27 novembre 2010

"... 'mazza gli ammericani, ahò!"

se si tratta di cibo (soprattutto se) scelgo sempre le tinte più sgargianti... non so... il gelato al gusto big babol, il succo di frutta ai frutti tropicali sconosciuti ma molto arancioni, le pizze con le carote e i piselli e i formaggi blu, et cetera et cetera... 
potevo resistere all'ammmerican donuts che hanno aperto dietro a casa mia? no, dico. potevo? e così stamattina ci sono andata.




"questa è robba d'ammericani..."




AGGIORNAMENTI DEL GIORNO DOPO: mi è arrivata la foto di donuts e cupcake che ho comprato ieri (grazie Manu, anche per l'ottimo pranzetto!!!) ... proprio adesso che ho sto morendo di fame e i ciocorì che mi ha portato Matteo non la smettono un secondo di fissarmi.


mmm... mi è arrivata anche questa, di foto. ecco. erano buoni. sì. sigh.








giovedì 25 novembre 2010

25 novembre 2010:

- oggi è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne


- oggi è il compleanno del mio papà (quello con la bella barba bianca)


- oggi è il giorno del ringraziamento


sono tutte cose molto importanti, per me. le prime due per ovvi motivi. 


l'ultima perché se oggi negli Stati Uniti verranno uccisi 47 milioni di tacchini, io sono molto fiera di non mangiare più carne da 9 mesi (il prossimo traguardo sarà il pesce, ché non sono proprio ancora vegetariana, a dirla onestamente tutta). 
ecco qui 10 buoni motivi per non mangiare tacchino (né altre bestiole, né oggi né mai).
tradotti qui.


la violenza contro gli esseri indifesi è sempre meschina, crudele e ignobile. 




(guarda qua che testimonial d'eccezione)


ehm... e auguri papiii!!!


mercoledì 24 novembre 2010

nessuno può mettere baby in un angolo!





non ho mai sognato l'abito da sposa, il principe azzurro, la villa con piscina. 
questo è il mio sogno. un sogno che ancora, ogni volta, quasi mi commuovo, perché (non senza vergogna) torno ad essere la ragazzina che provava quei passi (ahahahahahaah ahh).
un sogno che sono costretta a condividere, accidenti, con almeno venti altre donne di mia conoscenza (eddài chissa quante migliaia!), tutte lì poi che, cascasse il mondo, non si perdono la replica annuale di "dirty dancing" su italia uno - o rai due. 
e ogni volta che mi scappa di dire una sciocchezza poi dico anche "ho portato un cocomero...". e di nascosto da tutti, con chiara, sono andata al cinema a vedere il seguito e a patrick gli ho voluto bene lo stesso. e così insomma. sospiro ai bei tempi andati.




... perciò sono troppo felice per te, baby! baby sei tutte noi! :)


(grazie Laura per la notizia!!!)



mi fate sempre arrabbiare, voi





... (forse) un giorno avrai anche tu quella bella barba bianca
né di te, né di lui io potrò mai esser stanca. (forse)...

martedì 23 novembre 2010

ce la posso fare...



... piuttosto di lavorare.

domenica 21 novembre 2010

pensiero del giorno

altro che lanvin...


non posso citare la fonte di tanta saggezza, perché purtroppo la ignoro.
e comunque...

piove ancora, piove sempre


... anche se io sto quasi sempre incazzata... :)


(illustrazione di heidi burton, in vendita su etsy)

sabato 20 novembre 2010

sì, sì, certo...

ieri sera a "le invasioni barbariche" c'era un interessante e variopinto parterre (grazie mori che mi hai avvertita!!!). 


le ospiti femminili:


Irene Bernardini
Giusi Ferrè
PAOLA E CHIARA!!!
gli ospiti maschili:


Simone Perotti
Matteo Bordone
Maurizio Maggiani
non voglio aggiungere altro alle immagini. perché quello che penso mi fa quasi soffrire.

giovedì 18 novembre 2010

lo zio boonmee e il paradiso dei libri


ieri sera ho conosciuto lo zio boonmee. 
impenetrabile, greve, quasi importuno, eppure paralizzante e magnetico.
giudizio momentaneamente sospeso per indagini in corso.
qui se ne discute! e discuti di qua e discuti di là si scoprono cose nuove e belle.   


("il colore delle melagrane", un film del 1968 di Sergej Parajanov - grazie Corrado!!!)

martedì 16 novembre 2010

sono così romantica che vorrei darmi una martellata in testa.


esce nelle sale il prossimo 17 dicembre. 
(è un film di sam mendes, sceneggiato da dave eggers e vendela vida!)
la colonna sonora è bella, dicono. è di alexi murdoch.
questa del trailer è una canzone di alexi murdoch, appunto. e s'intitola "all my days".




ciao, vado a martellarmi.

lunedì 15 novembre 2010

domenica 14 novembre 2010

"Get Back In Your Book"... subito!



personaggi delle fiabe risucchiati dai libri cui appartengono... oh sì! sì!

(e se Julia Margaret Cameron fotografasse nel 2010? ecco a voi Lissy Elle)




accetta il mio coniglio.

GUMMO
LA PECORA NERA
DONNIE DARKO
HARVEY (grazie Chiara!)
ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE
CHI HA INCASTRATO ROGER RABBIT?
GROMIT E WALLACE: LA MALEDIZIONE DEL CONIGLIO MANNARO
SPACE JAM